WHAT WILL HAPPEN TOMORROW

WHAT WILL HAPPEN TOMORROW

Credits

by Bremo x Parini Secondo
con Sissj Bassani, Nicolò Mingolini, Camilla Neri, Martina Piazzi, Francesca Pizzagalli, Sara
Pizzinelli
musiche Bremo
coreografia Parini Secondo
produzione Glauco Salvo
mix Alberto Ricca/Bienoise
master Nik Foglia
con il supporto di: Artaj (Cesena), Festival Scintille (Verbania)

*

Headbanging, cheerleading, distorsioni e lo-fi: questo è lo show di Bremo e Parini Secondo, una rock opera in tre atti che non ha paura di ammiccare, smaccatamente cutie e spudoratamente pop.

Un sogno da stadio: tra vibrazioni infernali e sguardi taglienti, il gruppo vi fronteggia insinuando il dubbio
cosa succederà domani?

Il nuovo progetto di Bremo e Parini Secondo gioca sull’estetica del concerto pop e sugli elementi iconici che lo caratterizzano per creare una performance nella quale i confini tra musica dal vivo e danza si sfumano fino a confondersi.

I brani composti dal duo Bremo (Nicolò Mingolini e Sara Pizzinelli) sono parte di una nuova produzione che vede il loro approccio lo-fi prendere una forma dichiaratamente scenica e pop.

Parini Secondo (Sissj Bassani, Martina Piazzi, Camilla Neri, Francesca Pizzagalli), dopo l’esperienza di SPEEED, riprende la tecnica Para Para e la adatta, trasformandola, alla synth-wave dei Bremo.

La combinazione delle due formazioni realizza un sogno da stadio, con un approccio punk e fluido, tra
distorsioni infernali e qualche occhiolino 😉

What will happen tomorrow è una domanda retorica che va letta sorridendo, un dubbio ancestrale che
ci spinge ad agire, agire oggi.

teaser