Credits

by
Alice Bariselli
with
Alice Bariselli
project
Con il supporto di Arboreto di Mondaino, Teatro Dimora; TIR Danza Modena ; Rete Anticorpi; Santarcangelo dei Teatri.

QUITE / UNDER

Segni di vissuto emergono in superficie. Sotto pelle, sopra pelle. Tatuaggi dell’anima. Grafici su pelle tracciano geografie come scritture di vita. La vita imprime sul corpo e rivela tracce di un’identità da svelare.

Il progetto è uno studio astratto sul corpo privato e intimo. Un corpo che protegge, contiene, che è deposito e scrigno di memoria. Un’indagine sulla pelle e sulla percezione tattile il cui dettato affonda nel corpo e si trasforma in coordinate spazio/temporali. Un corpo umano, scomposto, volumetrico e percepito, tenuto assieme da strati di tessuti che ordiscono una trama di vita. Un corpo che “abbandona il continente dell’umano” ed imprime la materia sottile dello spazio lasciandosi da essa imprimere.

Progetto Vincitore del Premio Giovani Danz’Autori Emilia- Romagna 2013.

| Copyright 2018 All Rights Reserved | Studio Massimo Paganini |